Pensiero di venerdi 10 febbraio 2017 M.O.Aivanhov

Lo Spirito, un vertice a partire dal quale abbiamo tutte le possibilità di agire

Se vi trovate da qualche parte nella società, insignificanti, sconosciuti, non potete intervenire negli affari del paese. Per avere la possibilità di intervenire, dovete cercare di raggiungere il vertice, là dove si trova il re o il presidente, e diventare suo ministro.

Gandul zilei Aivanhov

A quel punto, sì, avete del potere, perché avete raggiunto il punto culminante, si può anche dire il punto centrale. Finché rimanete in basso, alla periferia, nessuno vi ascolta e voi non riuscite a fare gran che. Questa legge è valida anche sul piano spirituale. Rimanendo lontani dal vertice, dal centro, vale a dire dal vostro spirito, avete una certa libertà d’azione, ma niente d’importante dipende veramente da voi. Se invece riuscite a raggiungere il vostro spirito, diventate i padroni e siete liberi di agire. Smettete dunque di perdere il vostro tempo in basso, alla periferia, dove avrete solo possibilità limitate. Lavorate per raggiungere in voi lo spirito, senza preoccuparvi del tempo che vi occorrerà per riuscirci.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti