Pensiero di mercoledi 21 dicembre 2016 M.O.Aivanhov

Feste cardinaliloro collocazione nell’arco dell’anno

Pasqua, san Giovanni, san Michele, Natale… Il modo in cui queste quattro feste sono distribuite nell’arco dell’anno deve farci riflettere sull’importanza degli avvenimenti che si verificano nell’universo in quei periodi. A ciascuna di queste festività corrisponde un punto cardinale, una stagione, un arcangelo e un pianeta. La festa di Pasqua coincide con l’arrivo della primavera, alla quale presiede l’Arcangelo Raphaël; questo Arcangelo è legato al pianeta Mercurio e regna sul Sud. La festa di san Giovanni, con i suoi fuochi, segna l’inizio dell’estate; è la stagione dell’Arcangelo Uriel, che è legato alla Terra e regna sul Nord. La festa di san Michele segna l’inizio dell’autunno; è posta sotto l’influsso dell’Arcangelo Mikhaël, che è legato al Sole e regna sull’Est. Infine, il Natale segna l’inizio dell’inverno; è posto sotto l’influenza dell’Arcangelo Gabriel, che è legato alla Luna e regna sull’Ovest.

Stela di Natale

Per ciascuno di questi quattro periodi dell’anno, determinate forze ed entità si mettono al lavoro. E noi pure, almeno con la nostra coscienza, possiamo partecipare a questo lavoro.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti