Percorso spirituale

Pensiero di lunedi 24 luglio 2017 M.O.Aivanhov

Conflitti con gli altri, risolverli provocando il loro lato buono Nella maggior parte dei casi, in che modo i paesi pensano di risolvere i problemi con i paesi vicini e garantire la propria sicurezza?… Impegnandosi a mettere a punto armi sempre più letali, finché un giorno finiranno per distruggere la terra… Leggi tutto

Pensiero di venerdi 9 giugno 2017 M.O.Aivanhov

Dio creò l’uomo a Sua immagine – conseguenze di questa verità Nel libro della Genesi è scritto che il sesto giorno Dio creò l’uomo e che lo fece a Sua immagine. Ma quando agli esseri umani si parla dell’avvenire sublime che li attende, anche tra gli ebrei e i cristiani,… Leggi tutto

Pensiero di domenica 7 maggio 2017 M.O.Aivanhov

I profumi esalati dalle anime dei giusti, attirano entità celesti Nei Libri sacri si legge che le anime dei giusti esalano profumi che fanno le delizie del Signore e delle entità celesti. Ed è una realtà: l’anima di un giusto esala un profumo, e quel profumo attira gli angeli, attira lo… Leggi tutto

Pensiero di mercoledi 19 aprile 2017

Sé superiore liberare le energie spirituali che devono nutrirlo Il vero spiritualista è colui che decide di abbandonare tutte le sue occupazioni futili e tutti i piaceri effimeri che non gli danno niente. Facendo questo, libera in se stesso le energie che erano paralizzate e al servizio di abitudini di vita… Leggi tutto

Pensiero di giovedi 13 aprile 2017 M.O.Aivanhov

Ostia ,il suo valore simbolico è rafforzato dall’atteggiamento del fedele L’ostia che il cristiano riceve a messa al momento della comunione, ha la funzione di ricordare il pane che, durante l’ultimo pasto che fece con i suoi discepoli, Gesù diede loro dicendo: «Prendete e mangiate, questo è il mio corpo». Dato… Leggi tutto

Pensiero del mercoledi 29 marzo 2017  M.O.Aivanhov

Pensiero del mercoledi 29 marzo 2017 M.O.Aivanhov

Sensazione, per l’essere umano è l’unica realtà Non esiste veramente una realtà oggettiva: per ogni essere umano, l’unica realtà è ciò che egli stesso vive, è ciò che prova. Prendete il caso di qualcuno che soffre di allucinazioni: si sente perseguitato da mostri, è terrorizzato e fugge gridando. Fisicamente, visibilmente, nessuno… Leggi tutto