Dighèt del bù? Il Dialetto

Strassèr

Strassèr

Chi ha alcune decine di “primavere” sulle spalle si ricorderà di certo quando arrivava in paese lo straccivendolo gridando “Strasséerr”. Con ciò richiamava l’attenzione delle massaie che… Leggi tutto

Dighèt del bù – Cor o ‘n dà a bèlase

Dighèt del bù “Cor o ‘n dà a bèlase” – Correre o andare piano Il logorio della vita moderna ci fa sempre correre ma, al contrario, la… Leggi tutto

Calendimaggio cortese

Calendimaggio cortese

Mese di maggio, mese dei fiori, dello sbocciare degli amori… I giovanotti del paese avevano modo, proprio in occasione della processione e delle funzioni del mese di… Leggi tutto

Mostàss

Mostàss

“Müs”, “mostàss” o “müso” sono termini con i quali si indica la faccia, ma attenzione, non tutti vogliono esprimere proprio la stessa cosa, in quanto in alcune… Leggi tutto

Tacàt i vià

Tacàt i vià

Non mi stancherò mai di sottolineare come il dialetto ha, e soprattutto abbia avuto, nel proprio vocabolario espressivo non codificato in scrittura, ma quasi esclusivamente a carattere… Leggi tutto

Due modi di dire in Bergamasco

Due modi di dire in Bergamasco Proviamo a prendere in considerazione due modi di dire del nostro dialetto sempre pregnanti di significato sottinteso dei quali purtroppo se… Leggi tutto