23 agosto 1904: Vengono brevettate le catene da neve

Catene da neve 23 agosto 1904

Il 23 agosto 1904 venne riconosciuto il brevetto per le catene da neve all’americano Harry D. Weed, di Canastota, un piccolo villaggio nel cuore dello Stato di New York. Egli osservando i disagi degli automobilisti spesso alle prese con fango neve e ghiaccio, iniziò a pensare e lavorare per trovare una soluzione efficace. Partendo da sistema di corde utilizzato fino a quel momento, escogitò un sistema di grip flessibile e facile da smontare. Una rete di anelli metallici da avvolgere attorno agli pneumatici.

La straordinaria originalità di questa invenzione sta nel fatto che dopo oltre 100 anni è rimasta praticamente invariata, sono cambiati i materiali, ma il concetto di base di Weed non è stato modificato.

Scrivi la tua recensione: